COMUNICATO STAMPA - IX CONFERENZA DEI PRESIDENTI DELLE AVO D'ITALIA

COMUNICATO STAMPA
ASSOCIAZIONE VOLONTARI OSPEDALIERI
AL VIA LA IX CONFERENZA DEI PRESIDENTI IL 19 -20 – 21 MAGGIO 2017 A LECCE
“Un Grande futuro alle spalle. La lezione di Erminio Longhini per l’AVO di domani”


Questo il titolo della IX Conferenza Nazionale AVO che vedrà impegnati tutti i Presidenti delle AVO di Italia (227 sedi, con 25.000 volontari) nelle giornate del 19 – 20 – 21 Maggio 2017, quest’anno per la prima volta a Lecce, presso il Grand Hotel Tiziano e dei Congressi.

Una conferenza quanto mai pregna di significato per l’Associazione, trattandosi anche del primo momento di incontro-confronto nazionale dopo la triste scomparsa del Fondatore, Prof. Erminio Longhini.

Un’occasione, in primis, per riflettere insieme sul futuro dell’AVO, attiva e presente sul territorio nazionale dal 1975, forti degli insegnamenti ricevuti da Erminio.

Se il pomeriggio del venerdì 19 verrà riservato agli adempimenti statutari di esposizione e approvazione del bilancio associativo, nelle due giornate successive si articolerà un interessante dialogo tra i principi fondanti dell’AVO e le nuove esigenze sociali.

Nello specifico, sabato 20 si dibatterà sul tema dell’”Assistenza Domiciliare”, reso ormai attuale dal progressivo invecchiamento della popolazione e dalla riduzione dei tempi di degenza dei pazienti presso le strutture ospedaliere.

La necessità di contemperare le nuove esigenze sociali ai principi della nostra Associazione impone di prestare particolare attenzione anche alla formazione dei nuovi volontari.

Per tali ragioni, verrà dedicato un apposito spazio all’intervento dal titolo “Selezionare – Formare – Accompagnare i nuovi Volontari. Corso Base – Corso per Selezionatori – Corso per Tutor: linee guida per le AVO”.

Verrà, inoltre, affrontato il tema delle nuove modalità di comunicazione interna ed esterna dell’Associazione, ricordando l’importante Progetto Koinè – che l’anno scorso dava vita al nuovo sito e al nuovo logo AVO – e la sua evoluzione che porterà alla creazione del nuovo sito internet www.federavo.it.

Un’AVO di domani, quindi, in grado di fronteggiare le nuove necessità sociali grazie ai preziosi insegnamenti – affatto lungimiranti – del Fondatore Erminio Longhini, alla cui commemorazione verrà dedicata l’intera sessione domenicale della Conferenza.

Le testimonianze del figlio Stefano, della sua allieva, ora primario all’Ospedale di Sesto San Giovanni, Daniela Gori e degli amici volontari Giorgina Orgiu, Clotilde Camerata e Claudio Lodoli renderanno il ricordo di Erminio vivo, profondo e autentico.

La commemorazione verrà accompagnata da brani di musica classica eseguiti da un’ensemble di 4 allievi del Conservatorio di Lecce, a testimonianza della grande attenzione che Erminio ha sempre prestato ai giovani e del suo amore per la musica.

Si preannuncia, quindi, una Conferenza ricca di emozioni e sentimenti, in cui i volontari potranno confrontarsi tra loro e al tempo stesso riscoprire la gioia di stare insieme, guidati dall’attuale Presidente Federavo, Massimo Silumbra.

Per ulteriori informazioni sull’Associazione e sul programma della IX Conferenza dei Presidenti AVO d’Italia consultare il sito web www.federavo.it.